Campionati
Pallanuoto: stagione 2013/2014
Giovedì 27 Febbraio 2014 10:04

Continuano i campionati di pallanuoto che vedono Reggiana Nuoto asd, guidata dal responsabile del settore Antonio Cicalese, a un buon livello. Ecco il commento di Cicalese dopo le partite dello scorso fine settimana.

"Percorso netto per la Reggiana Nuoto nel campionato under 20 girone Emilia Romagna. I ragazzi allenati da mister Matteo Bonaconza chiudono il girone di qualificazione con 6 vittorie (3 in casa e 3 fuori), 124 goal segnati e 45 subiti; tutto questo utilizzando in molte partite anche giovani provenienti dalle formazioniunder 17 e under 15.

Soddisfazione in casa Reggiana Nuoto ma massima attenzione in vista delle sfide ad eliminazione diretta delle semifinali con partite di andata e ritorno e delle successive eventuali finali. Adesso non intendiamo tralasciare nulla per raggiungere l'obiettivo fissato"

Risultati e classifiche under 13 [>>>]

Risultati e classifiche under 15 [>>>]

Risultati e classifiche under 17 [>>>]

Risultati e classifiche under 20 [>>>]

Risultati e classifiche serie C [>>>]

Ultimo aggiornamento Mercoledì 25 Giugno 2014 13:47
 
U13 - Calendario
Mercoledì 21 Novembre 2012 10:52

Di seguito il calendario aggiornato al 15 novembre.

 

calendario [>>>]

Ultimo aggiornamento Lunedì 26 Novembre 2012 10:45
 
Under 13 VI°Giornata di ritorno
Lunedì 14 Maggio 2012 19:53

Reggiana nuoto- Cabassi Carpi 6-9

Reggiana nuoto: Bucca, Martinucci, Bartoli (5), Bonori, Poggi (1), Perrone, Masini, Taroni, Barone, Roldan, Salomone, Ferrari, Pollastri, Pasini, Orlandiini, Malaguzzi

Cabassi Carpi: Pederielli, Ascari(1), Bertacchini, Caiumi (1), Serri, Balboni, Ugoni, Villani, Gocinelli (3), Zanardi (3), Soncini, Truocchio, Raimondi (1)

Buona prestazione della squadra Under 13 che contro la formazione Carpigiana, ancora a punteggio pieno in campionato, riesce a lottare e rimanere in partita fino alla quarta frazione di gara. Buona la prova di Bartoli che tiene a galla la formazione Reggiana con ben 5 reti. Domenica 20 i ragazzi di Del Monte e Lasagni ospiteranno il Parma, nella VII° e ultima giornata del campionato, presso l'impianto di via Melato alle ore 17:00.

Наконец я почувствовал "скачать игру барби все игры"себя оторванным от реальности этой аварии.

По-моему, было немногим позже "песни зверей скачать"половины одиннадцатого.

Как только зазвучали первые слова, очертания помещения стали медленно "Скачать распаковщик winrar бесплатно"растворяться и исчезать.

Бренди, как и портвейн, портит фигуру, "скачать ключи для антивирус касперского 2012"но мистер Моллой, хоть и следил "скачать король и шут дискография"за своим весом, решил на этот раз поступиться правилами.

Он "скачать песни про ангела ангел"проходил мимо покореженных балок, нагромождения камней, воронок от "скачать эмулятор для сега"снарядов, развороченных машин, куч гальки и мусора, осколков стекла; "скачать обои цветов"мимо скелетов людей и "драйвера для ноутбуки асер"драконов.

Быть может, ты так никогда и не "фотошоп скачать бесплатный русифицированный"узнаешь, насколько ты был близок к тому, чтобы выяснить это.

Ultimo aggiornamento Domenica 23 Giugno 2013 23:34
 
Pallanuoto Serie C: stagione - 2011/2012
Domenica 13 Maggio 2012 09:08

5^ giornata del girone di ritorno: 13 maggio 2012 

Reggiana Pallanuoto - Nuotatori Ravennati (9-8)

  Reggiana Pallanuoto: Selmi, Bertignon, Ferrara (1), Merli (1), Alessio Bertacchini, Gavioli (2), Alessandro Bertacchini (1), Franceschetti, Morini, Delmonte (2), Malaguti (1), Masini (1), Mazzali     Allenatore: Gianluca Montagnani

Nuotatori Ravennati: Scacco, Bagnari (1), Manzotti, Greco (1), Catalano, Bustacchini (1), Baroncelli, Bilotti, Sesena (3), Pozzi, Galli, Dradi, Tassi (2)   Allenatore: Salomoni

Dopo la brutta sconfitta di Vicenza, la Reggiana si riscatta battendo davanti al pubblico di via Melato il Ravenna, compagine terza in classifica a pari punti con la formazione di casa.

Nel primo tempo, dopo meno di un minuto dal fischio d'inizio, il Ravenna, grazie ad un gol di Sesena, capocannoniere del girone, è già in avanti. La Reggiana, dopo un iniziale momento di smarrimento, si butta all'attacco, e dopo un paio di occasioni sbagliate, trova il pareggio con Merli su azione di uomo in più. Nel secondo quarto il Ravenna si riporta in vantaggio, sempre su azione di superiorità numerica, con Bagnari. La Reggiana non sta a guardare, e poco dopo pareggia con Malaguti. Ma sul finire del tempo gli ospiti si portano addirittura in doppio vantaggio, grazie alle marcature di Bustacchini e Greco. All'inizio del terzo quarto una grande azone di Delmonte, terminata poi con la rete dell'esterno reggiano, sembra riaprire la partita, ma poco dopo i ravennati, grazie ai gol di Sesena e Tassi, si portano addirittura sul 3-6. Ma la Reggiana, lungi dal mollare, tenacemente si riporta all'attacco e, grazie alla una doppietta di Gavioli e alla rete di Masini, si riporta in parità. Poco dopo però, grazie al solito Sesena, il Ravenna è di nuovo in avanti. Il quarto tempo vede la Reggiana sbilanciata in attacco e i romagnoli, grazie un gol di Tassi, si portano sul 6-8. Poco dopo i padroni di casa, con un rigore Alessandro Bertacchini, si riportano a -1, ma nessuno sembra ormai crederci più. Invece, nel giro di un minuto, grazie a un gran tiro da fuori di Delmonte, la Reggiana riagguanta il sospirato pareggio. A un minuto dalla fine, dopo numerose occasioni sprecate dagli ospiti, un Ferrara lanciatissimo in controfuga, trova il gol del 9-8. Ultimo minuto vietato ai cardiopatici, con i padroni di casa in inferiorità numerica per gli ultimi 15'. Fortunatamente Selmi devia in angolo il tiro di Sesena per la gioia di un pubblico incredulo.    

Ultimo aggiornamento Giovedì 31 Maggio 2012 09:56
 
Pallanuoto Serie C: stagione - 2011/2012
Martedì 08 Maggio 2012 14:06

4^ giornata del girone di ritorno: 5 maggio 2012

Caoduro Pallanuoto Vicenza - Reggiana Pallanuoto (7-6)

Reggiana Pallanuoto: Selmi, Bertignon, Ferrara, Merli, Alessio Bertacchini (2), Gavioli, Alessandro Bertacchini (1), Franceschetti (1), Morini (1), Delmonte, Malaguti, Masini, Mazzali    Allenatore: Gianluca Montagnani

 

Dopo la sofferta vittoria casalinga con il CSS Verona, la Reggiana cade malamente contro un'altra formazione veneta, il Vicenza. I reggiani infatti, pur giocando male, erano riusciti a mantenersi in vantaggio fino alla metà del quarto tempo, quando i padroni di casa, con uno scatto d'orgoglio, ribaltano il risultato e si portano a casa i tre punti.

Gli ospiti partono subito forte e si conquistano un rigore con Morini, trasformato poi dallo stesso esterno reggiano. Poco dopo i vicentini pareggiano, ma la Reggiana si riesce a portare di nuovo in vantaggio. Al quarto tempo la Reggiana, avanti per 5-3, grazie alle marcature di Alessio ed Alessandro Bertacchini, sembra aver sotto controllo il match, quando i padroni di casa, che seppur privi del loro giocatore migliore, avevano fatto vedere ben poco, riescono di due minuti a riaprire la partita portandosi sul 5-5. Il Vicenza, galvanizzato al massimo, non si accontenta e si porta addirittura sul 7-5. Ad un minuto dalla fine gli ospiti, con Franceschetti, riaprono la partita. Ma nonostante gli ultimi 30' la porta di casa sia costantemente assediata dai ragazzi di Montagnani, il risultato non muta, regalando così alla formazione locale tre punti veramente insperati.

 


Ultimo aggiornamento Lunedì 14 Maggio 2012 08:38
 
« InizioPrec.123456789Succ.Fine »

Pagina 1 di 9